Regolamento generale dei tornei di calcio

L'Ente organizzatore pianifica il torneo nel rispetto del presente regolamento e secondo il regolamento internazionale FIFA e UEFA. L'Ente organizzatore nomina un Comitato direttivo del torneo, composto dal Direttore dell'Ente organizzatore, dal Direttore del torneo e da un rappresentante dell'Associazione locale, co-organizzatore. Il Comitato è responsabile dei rinvii e delle nuove programmazioni delle partite, delle sanzioni in caso di comportamento illecito sul campo da gioco e fuori dal campo da gioco, della decisione di interrompere o meno il torneo qualora si verifichino eventi imprevisti, delle comunicazioni con le Federazioni Nazionali. Per ogni singolo campo di gioco il Comitato nomina un commissario di campo, il quale è responsabile dell'organizzazione delle partite, così come stabilito dal calendario delle gare. Gli arbitri designati sono in possesso di idonea abilitazione e sono arbitri internazionali. Tutti i tornei si disputano con squadre di 11 giocatori, ad eccezione dei tornei riservati ai Pulcini Under 11 (7 giocatori).

Autorizzazione a giocare

Sono autorizzati a partecipare al torneo solo gli atleti muniti di tessera della propria federazione in base alle norme della FIFA. Sono ammessi prestiti da altri club, senza alcuna limitazione. E' consentita la creazione di apposite selezioni.

La lista dei giocatori

Prima di ogni gara deve essere compilata una lista (referto) di massimo 18 giocatori che, seguendo l'ordine del numero di maglia, dovrà comprendere cognome, nome, data di nascita di ognuno. La scheda dovrà essere controfirmata dai rispettivi dirigenti e consegnata 30 minuti prima della gara al Commissario di campo, che effettuerà l'appello e i controlli necessari. I documenti allegati devono essere originali, non sono accettate le copie. In alternativa al tesserino federale sarà possibile presentare un documento di identità (carta di identità o passaporto). I giocatori delle società, club o selezioni, che partecipano ad un torneo con due o più squadre nella stessa categoria, devono giocare sempre nella stessa squadra. In questi casi si deve presentare alla direzione del torneo, prima dell'inizio del torneo, la lista con i nominativi dei giocatori inseriti in ogni singola squadra.

Categorie e fasce d'età

Le categorie e le fasce d'età variano per ogni torneo. Occorre riferirsi alla pagina di ogni torneo per verificare il progetto di suddivisione delle categorie. In ogni caso, l'organizzazione si riserva di modificare la suddivisione delle categorie, in funzione delle iscrizioni effettivamente pervenute. Per le categorie U9, U10, U11 e U12 si gioca a 7; per le altre categorie si gioca a 11.

Eccezione

Sono ammessi a referto due giocatori fuori quota per ogni categoria e per ogni partita, purché abbiano al massimo un solo anno in più rispetto al previsto. Giocatori più giovani sono sempre ammessi. Questa eccezione non è valida per Calafell Cup.

Sostituzioni

In ogni gara del torneo possono essere sostituiti 5 giocatori. La sostituzione di un giocatore può avvenire solo a gioco fermo e deve essere segnalata all'arbitro. Un giocatore sostituito non può più tornare a giocare nella stessa gara. Fa eccezione la categoria E (Pulcini Under 11), in cui un giocatore sostituito può partecipare nuovamente al gioco, sostituendo a sua volta un altro giocatore; il cambio deve essere segnalato all'arbitro.

Durata delle gare

Ogni gara si svolge in 2 tempi di gara ciascuno da 20 minuti. Categoria Pulcini: 2 tempi di gara ciascuno da 15 minuti.

Provvedimenti disciplinari

Ammonizione (cartellino giallo): espulsione temporanea dal campo per 5 minuti. Espulsione (cartellino rosso): il giocatore non può più prendere parte alla partita in corso e la squadra non potrà sostituirlo. Inoltre tale giocatore non potrà essere utilizzato nella gara successiva. Per gravi violazioni di carattere comportamentale, anche al di fuori dei campi di gioco, la Direzione del torneo può escludere il giocatore dal proseguimento del torneo.

Composizione dei giorni

La prima fase del torneo si gioca in gironi di 4 squadre, in via eccezionale da 3, da 5 o da 6.

Calcolo dei punteggi

Le classifiche dei singoli gironi saranno stabilite in base ai seguenti criteri: alla squadra vincitrice 3 punti; in caso di pareggio 1 punto a testa; sconfitta: 0 punti. In caso di parità di più squadre, verranno tenute in considerazione, nell'ordine: miglior differenza reti; maggior numero di reti segnate; risultato del confronto diretto; sorteggio. Per tutte le gare ad eliminazione diretta, in caso di parità al termine dei tempi regolamentari di gioco, si procederà al tiro dei calci di rigore. Attenzione: sono autorizzati a battere i tiri di rigore solo quei giocatori che si trovano in campo al termine della gara. Le squadre devono raggiungere l'impianto sportivo nel quale si disputerà la gara 30 minuti prima dell'inizio della stessa. Qualora la squadra si presenti oltre questo termine, avrà partita persa con il risultato di 0-2 a tavolino. Nel caso in cui la squadra sia in grado di dimostrare che il ritardo è stato dovuto a causa di forze maggiore, dovrà inoltrare un reclamo alla direzione del torneo che si riserverà, dopo averlo valutato, di accettarlo o respingerlo. Se una gara è abbandonata o interrotta per comportamento antisportivo o aggressivo da parte di una squadra, la partita sarà data persa con il risultato di 0-2 a tavolino. Lo stesso può accadere nel caso di comportamento antisportivo anche al di fuori del campo di gioco. La direzione del torneo può prendere la decisione di estromettere la squadra dal torneo e si riserva di informare la Federazione nazionale di appartenenza circa questo comportamento antisportivo. Se a causa di condizioni atmosferiche particolarmente sfavorevoli alcune partite venissero sospese oppure non venissero disputate, e non si potessero recuperare, essendo i tempi a disposizione limitati, i risultati di queste partite verranno sorteggiati (2:0, 1-1, 0:2).

Regole a parte

Per le categorie con formazioni composte da 7 giocatori (Under 12-Under 11-Under 10), sono ammessi 4 e più passi da parte del portiere sul rinvio; il calcio d'angolo verrà effettuato dal limite dell'area grande (16,5 mt); il passaggio indietro al portiere è consentito; grandezza della porta 6x2 (in alcuni casi anche più piccola); calcio di rigore da 9 metri; il rinvio del portiere può essere effettuato con le mani e non è obbligatorio raccoglierlo prima della linea di metà campo; la regola del fuorigioco è abolita; la regola dei 6 secondi per il portiere è abrogata; il retropassaggio al portiere è consentito; possono essere sostituiti e anche reinseriti quanti giocatori si voglia. La partita consta di due tempi, ciascuno di durata pari a 15 minuti.

Maglie e divise di gioco

In caso di maglie somiglianti, la squadra che nel programma è in cima alla lista è tenuta a tenere a disposizione una maglia di riserva.

Reclami

Ogni tipo di reclamo deve essere consegnato alla direzione del torneo entro 60 minuti dal fischio di chiusura dell'incontro, munito di tassa reclamo pari a 25,00 Euro. La decisione verrà presa entro 24 ore e le squadre interessate verranno immediatamente informate.

Note sulla sistemazione alberghiera

I partecipanti vengono alloggiati in alberghi 3 stelle o superiori con piscina, in camera doppia, eccezionalmente tripla o quadrupla. Il trattamento previsto è di pensione completa (prima colazione, pranzo e cena sono comprese). Può essere richiesto un supplemento per acqua minerale e bevande ai pasti. Spesso gli alberghi richiedono una cauzione (normalmente compresa tra 10 e 20 € per persona) da depositare al momento del check-in. La cauzione verrà restituita al check-out se non sono stati rilevati danni o furti nelle camere. Gli adulti devono pagare, all'arrivo e in hotel, la tassa di soggiorno, che normalmente è di 0,5 € per persona e per ogni notte.

Dichiarazione

Con la propria partecipazione tutte le associazioni riconoscono implicitamente le norme contenute nel presente regolamento (che consigliamo di stampare). Violazioni dello stesso possono determinare l'esclusione di una squadra dal torneo. La direzione del torneo declina qualsiasi responsabilità in ordine ad incidenti e danni che dovessero verificarsi prima, durante e dopo la gara. L'ignoranza dei regolamenti e di tutte le altre norme a cui si fa riferimento non può essere invocata in nessun modo (Ignorantia iuris non excusat). Quando non diversamente segnalato, è da considerare che ogni partita consta di due tempi, ciascuno di durata pari a 20 minuti. Con la partecipazione al torneo, ogni squadra riconosce e sottoscrive il Regolamento del torneo come pure le Norme Aggiuntive.

BARCELONISTA SPORTURISMO LTD

Camp Nou Experience

Il Camp Nou Experience è una esperienza unica